MUSASHI - 2 vol.


MUSASHI - 2 vol.

Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

32,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione
Riduzioni di prezzo

Modalità di spedizione possibili: Raccomandata piego di libri, Fermo Posta, SDA - corriere
VERSIONE INTEGRALE
Autore: Eiji Yoshikawa
Traduzione: Silvia Galimberti
Collana: Sol Levante – 38
Pagine: 2 Volumi - pag. 1216
Formato: 14 x 21 cm
ISBN: 9788879845083
 
Recensioni:
Articolotre 19-5-2017: IL SAMURAI PER ANTONOMASIA
Samurai Novembre 2016: MUSASHI

 

Il romanzo narra in modo avvincente la vita del samurai Miyamoto Musashi (1584–1645), personaggio realmente esistito, che incarna ancora oggi la figura del guerriero per antonomasia, punto di riferimento per tutti coloro che hanno voluto intraprendere la Via della Spada come mezzo di conoscenza di sé. Nella realtà, Musashi, oltre a essere stato uno dei più grandi Maestri di spada, fu anche un raffinato e sublime pittore: i suoi dipinti sono opere d’arte considerati tesoro nazionale del Giappone; il suo testo, Il libro dei cinque elementi, è da secoli studiato come l’esempio pratico di un cercatore di verità, il testamento iniziatico di un uomo che ha compreso e trovato la “Via”.
La vicenda inizia con la battaglia di Sekigahara del 1600, alla quale partecipa il giovane fante Takez®, al quale il monaco Zen Takuan darà in seguito il nome di Musashi. Tornando a casa, sconfitto, decide di rinunciare ai suoi averi e abbandonare tutto per seguire la sua ambizione di percorrere la “via del samurai” o meglio, la “via della spada”. Inizia così il suo lungo e solitario cammino, irto di combattimenti mortali, fino alla illuminazione, alla comprensione suprema della maestria.
Quando Musashi incomincia il suo viaggio è concentrato solo sulla ricerca della tecnica perfetta: per questo affronta in combattimento molti avversari sconfiggendoli uno dopo l’altro. Mano a mano che procede nel suo percorso e affina la tecnica, si stacca dalla assurda ricerca perfetta di quest’ultima e intraprende una via che si apre allo spirito.
Questo romanzo narra le vicende che portarono Musashi a divenire una figura leggendaria e a raggiungere raggiungere uno stato di purezza perfetta, con una precisione estrema dei fatti storici e una grazia incredibile nel tenere incollato il lettore alla pagina, il quale si trova intrappolato nel romanzo leggendolo
d’un fiato fino alla fine.
Questa nuova traduzione, rispetto a ogni altra, è integrale (basti confrontare le varie edizioni con la presente, solo in termini di numero di pagine), ed è una caratteristica ormai propria di Luni Editrice.
In particolar modo si è voluto preservare il pathos che l’Autore ha costruito con tanta cura e devozione per permettere al lettore di calarsi appieno nella vicenda, e cogliere tutte le sfumature della cultura dei samurai.

Eiji Yoshikawa (1892–1962), figlio di un samurai, giornalista, autore di poesie haiku, è stato uno dei più prolifici e famosi autori del genere “romanzo storico”. Iniziò a pubblicare a puntate la vita di Musashi sull’Asahi Shinbun, il quotidiano più prestigioso e diffuso del Giappone, a partire dal 1935 fino al 1939. Il romanzo ebbe un successo enorme, e fu pubblicato immediatamente in volume, dando vita così a uno dei più grandi successi editoriali della storia letteraria del Giappone moderno.

 

Nota dell’Editore
La pubblicazione di una nuova traduzione del romanzo di Eiji Yoshikawa, Musashi, è stata lunga e laboriosa. Dovevamo confrontarci con una edizione già presente sul mercato pubblicata circa trenta anni fa da Rizzoli.
Questa versione era stata ridotta rispetto all’edizione originale in inglese, eliminando interamente le parti spirituali, filosofiche e di approfondimento per lasciare soltanto l’ossatura della storia, senza la quale il romanzo non avrebbe avuto lo sviluppo che l’Autore aveva previsto.
Alla fine la nostra traduzione è risultata essere circa il quaranta percento in più. Le motivazioni che spinsero a mutilare un testo così bello, che in Giappone è uno dei più grandi bestseller e che ha venduto nel mondo centinaia di milioni di copie nella versione integrale, rimane un mistero.
Il romanzo che oggi presentiamo finalmente nella sua versione integrale, è completamente diverso: la storia è la medesima, ma che profondità, che verve nel raccontare, nello spiegare, nel far emozionare! Yoshikawa è riuscito a ricreare il Giappone feudale con tutte le sue immagini, mutuandolo sulla scorta dei dipinti di Hokusai, di Hiroshige e degli altri grandi pittori, dipingendo a sua volta un periodo storico che andava compreso, rivisto e nobilitato.
Miyamoto Musashi vive sul ciglio del cambiamento che ha prodotto la famosa pax Tokugawa, un periodo che è terminato solo con l’arrivo del Commodoro Perry nel 1854, e che segna l’entrata del Giappone nel “mondo moderno”.
Musashi è un romanzo avvincente, che tiene incollato il lettore dalla prima all’ultima pagina. Pochi guerrieri sono entrati così fortemente nell’immaginario di noi occidentali come questo scanzonato eroe, anzi, è probabile che solo di Musashi il grande pubblico sappia chi fosse e cosa fece.
Adesso, come Musashi intraprese la sua “via della spada” fino all’illuminazione, tocca a voi affrontare e assaporare i mille spunti con la lettura di questo splendido affresco dello straordinario “mondo fluttuante”.
 
 

 

 

Raccomandiamo inoltre

* Prezzi comprensivi di IVA più spedizione

I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno anche comprato

BHAGAVADGITA
25,00 € *
LA RICERCA DEL KI
17,00 € *
* Prezzi comprensivi di IVA più spedizione

Cerca anche queste categorie: Sol Levante, NOVITA', Home page