Faeti Antonio

È nato a Bologna nel 1939 e, dalla cultura della sua città ha assorbito il gusto per il paradosso e per gli accostamenti poco giudiziosi.

Divenuto maestro di ruolo il primo ottobre del 1959, è passato all’insegnamento universitario nell’ottobre del 1975 con l’incarico di Pedagogia generale alla Facoltà di Magistero dove aveva seguito i corsi del suo Maestro, Giovanni Maria Bertin. Nel 1982 è divenuto professore associato di Storia della letteratura per l’infanzia e poi ordinario della stessa disciplina nel 1990. Dopo le dimissioni dall’Università, nel 2000, ha iniziato l’insegnamento di Grammatiche della fantasia e di Storia del fumetto presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Dal 2008 tiene il corso annuale di Pedagogia della lettura presso la Fondazione Cassa di Risparmio e il Genus Bononiae della sua città. Ha pubblicato oltre quaranta libri a partire da Palomares, Enrico Riccardo Sampietro 1967, la prima “graphic novel” prodotta in Italia. Nel 2011 la sua città gli ha assegnato l’”Archiginnasio d’oro”.

I suoi libri!

Iscriviti alla nostra Newsletter