Stampa

STRATEGIA

STRATEGIA


Numero risultati per pagina
Ordina per

Nuovo I SEI INSEGNAMENTI SEGRETI DELLA STRATEGIA

Interessante e più che mai attuale testo sulla strategia militare e politica. Nei Sei insegnamenti segreti, T’ai Kung propone una figura di sovrano illuminato, che provvede al benessere del popolo: solo migliorando le condizioni della popolazione questa seguirà la volontà del sovrano e formerà un corpo militare efficiente, unito e leale. Analizzando il Tao della vittoria, il loro autore svela i metodi per analizzare l’avversario e le situazioni e risultare vincitori.
20,00 *
Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

Nuovo IL TRATTATO DI STRATEGIA DI WU-TZU

L’epoca Han fu contraddistinta da una notevole espansione territoriale sviluppatasi in tutte le direzioni, assimilando sia i popoli della steppa, sia le etnie del sud, da un incremento della produzione agricola e industriale e degli scambi con altre nazioni. Si assistette anche a un grande potenziamento tecnologico: si elaborarono nuove tecniche di metallurgia, chimica, idraulica e nuove invenzioni. In questo contesto storico, ricco di straordinari sviluppi e di progressi a tutti i livelli, si inserisce anche la complessità dei temi trattati in questo libro di strategia e amministrazione militare.
 

12,00 *
Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

Nuovo LE TRE STRATEGIE DEL DUCA DELLA RUPE GIALLA

Si tramanda che quando all’anziano statista Chiang Shang (Jiang Ziya), il T’ai Kung, fu concesso come feudo il regno di Chi’i, si ritirò dall’esercito e, secondo la tradizione, avrebbe insegnato ai suoi seguaci i princìpi filosofici, amministrativi e militari a cui si era ispirato. Lo storico di corte o più probabilmente qualcuno dei discepoli del T’ai Kung, in seguito, li raccolse in questo libro per tramandarli ai posteri.

12,00 *
Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

Nuovo L’ARTE MILITARE DEL SSU-MA

Questo antichissimo trattato riguarda i metodi dell’amministrazione militare, che deve basarsi su princìpi di benevolenza, integrità, lealtà, a cui si devono aggiungere l’autocontrollo e la più rigorosa disciplina. Come negli altri grandi classici militari cinesi, anche qui la guerra è considerata sempre come l’ultima risorsa, un’opzione a cui ricorrere solo in casi estremi. Forse per questo il Ssu-ma non privilegia l’esposizione delle tecniche di guerra o della strategia, ma analizza i sistemi migliori per organizzare l’esercito nella maniera più efficiente e farsi obbedire dai propri soldati fino alla morte.

12,00 *

Nuovo L’ARTE MILITARE DI WEI LIAO-TZU

L’arte militare di Wei Liao-tzu è un trattato diviso in due parti, di cui la prima metà ha un carattere più filosofico e strategico, mentre la seconda si concentra soprattutto su questioni di organizzazione militare. In questo manuale sono citati molti trattati importanti, tra cui L’Arte della guerra e Le Sei strategie del T’ai Kung (pubblicati in questa stessa collana).
Il titolo coincide con il nome del suo autore, su cui non si hanno notizie certe. Probabilmente non fu un comandante militare ma un teorico della strategia; eppure, la sua competenza e le sue conoscenze erano eccezionalmente profonde pur non derivando dall’esperienza sul campo.

15,00 *
Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

IL LIBRO DEI 36 STRATAGEMMI

La strategia militare come metafora a partire dalla quale è possibile elaborare le più diverse significazioni: guerra e combattimento sono immagini a cui ricondurre aspetti della vita umana, dagli affari alla politica, alle relazioni con le persone, alla comunicazione. Finalmente accessibile al grande pubblico grazie a questa traduzione integrale, è universalmente riconosciuto come uno dei più importanti testi della cultura e del pensiero filosofico cinese.
18,50 *
Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

GIAPPONE LA STRATEGIA DELL’INVISIBILE

Con l'espressione "La strategia dell'invisibile", Random svela ai nostri occhi il significato profondo, che permea di sé le manifestazioni fondamentali di tutta la cultura giapponese: la storia, l’economia, la poesia, la religione, l’arte e la politica. In altri termini, la chiave interpretativa essenziale risiede nel principio profondo in virtù del quale ciò che non è detto, né espresso, né scritto è la vera forza, la vera sorgente nascosta di quella “sottile” energia che tutto attraversa, per giungere al termine di ogni cosa.
20,00 *
Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

L’ARTE DELLA GUERRA

Il più celebre trattato di strategia conosciuto al mondo, alla base delle strategie politico-militari delle nazioni dell’Asia, e studiato da tutti i comandanti del mondo occidentale fino alla prima metà del Novecento. Il ventesimo secolo ha visto applicare i suoi principi anche in ambiti diversi da quelli militari in particolare il management, lo sport, il marketing. Il principio essenziale è di non fare mai affidamento sulla sorte, le circostanze esterne o le debolezze altrui, ma di elaborare attentamente dei piani di difesa che il nemico non possa anticipare.
14,00 *
Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

GLI SCACCHI DI MAO

Una tesi affascinante: l’analogia che Mao utilizzò per condurre le proprie battaglie. L’autore, sulla base di un attento studio del wei-c’hi e dell’arte militare e politica, avanza l’ipotesi che Mao abbia adottato come modello concettuale l’antichissimo gioco cinese degli scacchi, il wei-c’hi, e la strategia che per la sua azione i fondamenti stategici di questo gioco della tradizione cinese. Una tesi interpretativa di grande interesse, arricchita da una prefazione contenente una revisione aggiornata delle tesi dell’autore e la testimonianza diretta della studiosa cinese Nan Xin Zhi, figlia di uno dei ministri di Mao Zedong, sul tema della strategia.

 

 

16,00 *
Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni
* Prezzi comprensivi di IVA più spedizione