RACCONTI DAL PAESE DELLE NEVI


Nuovo

RACCONTI DAL PAESE DELLE NEVI

Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

24,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione
Riduzioni di prezzo

Modalità di spedizione possibili: Raccomandata piego di libri, Fermo Posta, SDA - corriere
Autore: Suzuki Bokushi
Traduzione: Federico Pastore
Revisione di Isabella Doniselli Eramo
Collana: Sol Levante n. 50
Pagine: 384
Formato: 14 x 21 cm
ISBN: 9788879845649
 
Questo volume è un libro di racconti e di ricordi di vita vissuta e al tempo stesso è anche un’enciclopedia etnografica e antropologica di un mondo che non c’è più. Riguarda in particolare la vita degli abitanti dell’Uonuma, un’area intorno alla provincia di Echigo, conosciuta per le lunghe abbondantissime nevicate. È l’altro Giappone quello di una popolazione che, sepolta per due terzi dell’anno da una pesante coltre bianca, costretta a durissime, crudeli condizioni di vita, all’inizio dell’Ottocento rappresentava ancora un particolarissimo spaccato di mentalità tradizionale, credenze folkloriche e appartenenza comunitaria, appena lambite dalle acque anossiche della modernità.
Il testo comprende ricordi, racconti e dissertazioni sulla cultura, le nevicate, la popolazione, le credenze,l’economia, le leggende della terra innevata: centoventitré tematiche trattate da più punti di vista e riccamente illustrati con dettagliati disegni.
Parte del materiale presente nel libro è anche di interesse scientifico: è il primo testo giapponese a racchiudere i disegni di ben ottantasei differenti cristalli di neve studiati al microscopio. Da quel momento i cristalli di neve sono diventati motivi decorativi ricorrenti nei tessuti, nei kimono, nelle ceramiche della cerimonia del tè.
Uno sguardo su un Giappone fantastico, che poi è quello che nella realtà abbiamo tutti noi, lettori occidentali, nell’immaginario e che in queste pagine incredibili diventa vita vissuta e finalmente tradotto per la prima volta in lingua italiana e disponibile nella sua freschezza e immediatezza e spontaneità.

Suzuki Bokushi (17770 – 1842) era un mercante di stoffe e un uomo d’affari, ma era anche uno studioso autodidatta, ben addentro i riti e costumi della sua cultura, e assolutamente non estraneo a quello spirito di curiosità premoderna per la scienza e lo studio dei fenomeni naturali. Durante le lunghe stagioni fredde, quando l’incombente presenza della spessa coltre di neve rendeva quasi impossibile ogni altra normale attività, ha composto libri di ricordi e riflessioni, registrando leggende, dicerie e cronache locali e osservazioni di tipo proto-scientifico. Nei Racconti dal Paese delle Nevi (titolo originale Hokuetsu Seppu) – pubblicato a Edo in più edizioni successive tra il 1837 e il 1841 - ha raccolto fatti e situazioni dei primi quarant’anni del XIX secolo, corredando il testo con disegni di propria mano. Il libro è arricchito da approfondimenti e divagazione di Kyozan Momoki, scrittore ed editore che sostenne attivamente la pubblicazione dell’opera di Bokushi.

I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno anche comprato

KOJIKI
32,00 *
SHIN JIN MEI
30,00 *
* Prezzi comprensivi di IVA più spedizione

Cerca anche queste categorie: Home page, NOVITA', Sol Levante