THUGS. GLI STRANGOLATORI SACRI DELL’INDIA


Nuovo

THUGS. GLI STRANGOLATORI SACRI DELL’INDIA

Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

18,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione
Riduzioni di prezzo

Modalità di spedizione possibili: Raccomandata piego di libri, Fermo Posta, SDA - corriere
Autore:James L.Sleeman
Traduzione: Anna Maria Martelli
Collana: Sol Levante n.51
Pagine: 176
Formato: 14 x 21 cm
ISBN: 9788879845625
 
Questo volume narra la storia della soppressione dei Thugs, una setta religiosa indiana che perpetrava l’assassinio per strangolamento. La setta, di antica origine, uccideva le proprie vittime in nome della dea Kalì che prometteva ai suoi adepti il paradiso. All’epoca del dominio della East India Company, agli inizi dell’Ottocento, un capitano inglese, William Sleeman, in seguito Maggiore Generale, fu incaricato della sua soppressione. Le testimonianze dallo stesso, raccolte e successivamente pubblicate dal nipote, James L. Sleeman, ricostruiscono la storia della setta, i suoi rituali e le sue attività.
Molte furono le difficoltà incontrate nell’opera di eliminazione dei Thugs, presenti su gran parte del territorio indiano e abilissimi nel non lasciare tracce dei propri omicidi, grazie anche alle connivenze con gli stati indigeni locali e con funzionari corrotti che li proteggevano in cambio di una parte del bottino derivato dalla spoliazione delle vittime.
La pericolosità delle strade e il desiderio di viaggiatori isolati di accompagnarsi ad altre persone incontrate lungo il cammino, forniva alle bande Thugs, che spesso si presentavano sotto mentite spoglie, la possibilità di guadagnare la loro fiducia, di condividere parte del percorso e, al momento propizio, di uccidere gli ignari viaggiatori e occultare i corpi senza che alcun segno fosse visibile. Tutto ciò avveniva con raduni annuali delle bande che, una volta completato il loro “lavoro”, si recavano a rendere omaggio al tempio della loro dea.

Il generale Sir William Henry Sleeman (1788-1856) fu amministratore nell’India britannica, divenuto famoso per aver soppresso la setta dei Thugs. Nel 1835, dopo aver catturato un Thug, lo convinse ad aiutarlo nella ricerca di prove contro la setta: in questo modo Sleeman venne a conoscenza degli omicidi grazie a una fitta rete di informatori che per raccontare le vicende vennero tutelati da probabili vendette (tra i tanti arresti ci fu un Thug che disse di aver strangolato 931 persone con il suo turbante). Grazie al suo lavoro riuscì a smantellare la setta dei Thugs, vera piaga dell’India da secoli. Le sue gesta hanno ispirato innumerevoli storie e racconti.

I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno anche comprato

SHIN JIN MEI
30,00 € *
* Prezzi comprensivi di IVA più spedizione

Cerca anche queste categorie: Home page, NOVITA', Sol Levante