LA VITA COME RICERCA


LA VITA COME RICERCA

Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

Prezzo di copertina 22,00 €
20,90
Prezzo comprensivo di IVA


Autore: Ugo Spirito per conoscere l'Autore
Prefazione di Francesco Perfetti
Introduzione di Hervé A. Cavallera
Collana: Contemporanea n. 27
Pagine: 240
Formato: 14 x 21 cm
ISBN: 9788879846936
 
 
Pubblicato per la prima volta nel 1937, La vita come ricerca è uno dei volumi più importanti di Ugo Spirito e certamente quello che produce negli anni Trenta una svolta profonda nella storia dell’idealismo italiano. Opera complessa, in cui l’originale spessore teoretico è tutt’uno con la riflessione economico-politica e con l’analisi sociale, essa segna l’inizio del problematicismo di Spirito.
Il confronto con l’attualismo e con il fascismo, che costituisce una delle linee di lettura del testo, non solo esprime le inquietudini di una generazione, ma apre il discorso speculativo ad una ricerca tra le più suggestive della filosofia contemporanea.
Significativa, sotto il profilo della storia della filosofia, "La vita come ricerca" lo è anche sotto il profilo dell’interpretazione della storia contemporanea.
In appendice a questa edizione sono riprodotti gli interventi critici di Delio Cantimori e Giovanni Gentile insieme alla replica dell’autore.


Ugo Spirito (Arezzo 1896 - Roma 1979), è stato uno dei maggiori filosofi italiani del Novecento. Ha insegnato nelle università di Pisa, Messina, Genova e Roma. Accademico linceo, allievo di Giovanni Gentile, fu teorico del corporativismo ed elaborò il problematicismo.
Tra le sue opere: I fondamenti dell’economia corporativa (1932); La vita come arte (1941); Il problematicismo (1948); La vita come amore (1953); Dal mito alla scienza (1966); Memorie di un incosciente (1977).
Luni Editrice ha già pubblicato Filosofia della grande civilizzazione (2019) e Critica della democrazia (2020).

Raccomandiamo inoltre

*
Prezzi comprensivi di IVA 

Cerca anche queste categorie: Home page, NOVITA', Contemporanea, SPIRITO UGO