Il Manuale di Giuseppe Piazza
26 Gen, 2022

Condividi ↓

 

Giuseppe-Piazza_1

 

*

 

Articolo tratto da: Fijlkam.it 21/01/2022 (qui)

 

*

 

I l titolo potrebbe trarre in inganno! Il ‘Manuale del giovane Judoka’ infatti, è qualcosa più di un manuale, ma soprattutto è una lettura equilibrata, opportuna e gradevole anche per chi ha lasciato la gioventù nello scrigno dei ricordi. 

E nei ricordi di Giuseppe Piazza, che di questo Manuale è l’autore, c’è tutta una vita trascorsa sul tatami, iniziata su quello del grande Bu-Sen di Cesare Barioli.

 

*

 

“Eppure questo libro, -scrive il professor Giacomo Ferrari, che ha collaborato alla stesura- facendo uso di uno stile misto, fatto di dialoghi tra personaggi immaginari, spiegazioni tecniche, figure chiarificatrici e richiami di tipo storico, riesce a condurre per mano il giovane che intenda anche soltanto curiosare nel mondo del judo”.

 

Manule-del-giovane-judoka_1

 

Sì, perché da bravo Maestro di Judo, Giuseppe Piazza ha voluto ‘mettere insieme’, ha voluto unire ragionamenti e riflessioni fatte con gli ‘amici judoka’,

ha voluto fare squadra, mettendo nello stesso contenitore capacità, abilità e competenze diverse, realizzando così un lavoro ricco di informazioni, intriso di spunti stimolanti che, qualsiasi sia l’età del lettore, riceve un contributo a capire di più e meglio anche cose (eventualmente) già acquisite.

 

*

 

E se la forma è sostanza, ai contenuti di pregio vanno aggiunte la proposta grafica, l’impaginazione, la leggibilità dei testi, la cura dei disegni, la bellezza delle immagini storiche, ma anche la scansione dei capitoli, dettaglio capace di riaccendere il fuoco della curiosità, senza mai attenuare quello dell’attenzione.

La scelta poi di chiudere il libro con un’intervista è indubbiamente coraggiosa, ma assolutamente vincente.

 

*

 

Perché le quattro “Signore del Judo”, dopo che qualche capitolo prima si è scritto de I “Signori” del Judo, i quattro Supremi Signori del primo Kodokan (Tomita Tsunejiro, Yamashita Yoshikazu, Yokoyama Sakujiro, Saigo Shiro), offrono risposte a domande semplici e basilari che sono, da sole, una lezione. Anche di Judo.

 

Manuale del giovane Judoka

Il libro: → Il Manuale del giovane Judoka

Autore Giuseppe Piazza

Il cerchio Judo

 

 


 

logo

La casa editrice Luni nasce nel 1992 con lo scopo di diffondere le idee che animano la riflessione italiana rendendo disponibili e accessibili al pubblico italiano molti testi del mondo Orientale spesso introvabili.

 


 

Condividi ↓

→ Vai al blog 

Altri articoli che ti potrebbero interessare :

Togliatti – Italiani sull’orlo della guerra civile

Togliatti – Italiani sull’orlo della guerra civile

    Fuori dalla leggenda   A 70 anni dall’attentato a Togliatti, documenti inediti dei servizi segreti dell’epoca fanno luce sulla reale consistenza dell’apparato paramilitare clandestino del Partito comunista.   *   Articolo tratto da: Il...

Giovanni Papini e le eterne disgrazie del libro

Giovanni Papini e le eterne disgrazie del libro

      Articolo tratto da: Il Giornale maggio 2022 (qui il link) Luigi Mascheroni   *     enti pagine scarse, nove capitoletti, alta ironia, una forte disillusione per lo stato della cultura nel nostro Paese e...

Icosameron. Il mondo fantastico di Giacomo Casanova

Icosameron. Il mondo fantastico di Giacomo Casanova

  Icosameron   *     Articolo tratto da il Sole 24Ore (pdf) Piero Boitani   *   Grandi utopie Tradotto per la prima volta integralmente dal francese l’«Icosameron», il romanzo dell’avventuriero veneziano che racconta il viaggio...

Takashi Paolo Nagai, una fede più forte dell’atomica

Takashi Paolo Nagai, una fede più forte dell’atomica

    L'incredibile storia di Takashi Paolo Nagai   *   di Tiziana Martinelli Articolo tratto da: Il Sussidiario.net 11-2021   *   L’incredibile storia del medico giapponese Takashi Paolo Nagai, convertito al cristianesimo dopo la bomba su...

Medioevo fantastico. Il fiore inverso

Medioevo fantastico. Il fiore inverso

    Tra sante visioni e grasse risate   Articolo tratto da: Sole 24 Ore marzo 2022  (qui il link)  di Franco Cardini   *   Medioevo fantastico    he sollievo, che sollievo! Siamo fuor dal Medioevo!».   *  ...

Guareschi. Scomodo, «fassista», libero

Guareschi. Scomodo, «fassista», libero

  Guareschi in vita, e soprattutto in morte, fu liquidato come scrittore reazionario e "facile". Ecco come si è preso la rivincita     *   Articolo tratto da: Il Giornale marzo 2021  (qui il link)  di Luigi Mascheroni   *   Ogni tanto in...

Lo zar Nicola non è del tutto morto

Lo zar Nicola non è del tutto morto

      antalettura. Marinetti e il «Gruppo dei Dieci» firmarono il primo romanzo collettivo italiano con la storia del sovrano russo scappato alla rivoluzione     Articolo tratto da: il Sole24Ore marzo 2021 (qui) di...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.