Il Judo, un esempio di integrazione sociale
25 Feb, 2022

Condividi ↓

 

 

Judo- superare i propri limiti

 

 

 

Jacopo Peruzzo

Articolo tratto da: Aprile 2019 (qui il PDF)

 

*

 

L’iniziativa Martedì la presentazione del libro di La Malfa in occasione della Gionata Internazionale per l’Autismo

 

*

 

I l Judo non è solo un’arte marziale o uno sport.

Il Judo è anche un incredibile metodo capace di facilitare l’integrazione tra ragazzi. 

Ed è proprio partendo da questo presupposto che, in concomitanza della Giornata Internazionale della Consapevolezza sull’Autismo, martedì 2 aprile si terrà la presentazione e del libro “Judo, superare i propri limiti”.

 

*

 

L’appuntamento, previsto per le 18, è inserito nel più ampio programma dl eventi ospitati durante tutta la giornata (dalle 9 alle 20) a Palazzo M, per la kermesse artistica e di sensibilizzazione “ColoriAmoci di blu – l’inclusione sociale attraverso l’arte”.

Proprio durante questa giornata, diversi palazzi nel territorio saranno illuminati di blu, a testimonianza della sensibilità delle città suI tema dell’autismo.

 

*

 

Il testo in questione, a cura di Fabio La MaIfa e Ia cui prefazione è stata curata dal presidente del CONI Giovanni Malagò, dal presidente della IJF Marius L. Vizer e dal presidente FIJILKAM Domenico Falcone,

sarà presentato al pubblico dall’autore, accompagnato dall’assessore alla Cultura e alle Politiche Sportive, Silvio Di Francia, dal campione mondiale Master e Kata Elio Paparello e da Simone Manfredini, insegnante di Judo.

 

Malfa-avventura-di-simone-coni_copia

Fabio La Malfa con Simone: → L’avventura di Simone

 

“Il libro curato da Fabio La Malfa, atleta e insegnante di Judo per passione – si legge nella presentazione è una raccolta di storie di chi, attraverso la pratica dello sport, ha acquisito consapevolezza di sé e ha accettato e vinto la sfida di superare i propri limiti, emotivi, psicologici, fisici.

Dalla signora che incrocia lo sport a settant’anni, al ragazzino autistico, al giovane atleta con sindrome di Down che diventa insegnante di Judo, all’attore famoso, al campione olimpico, sono tante le storie che Fabio condivide con noi nella puntata di oggi”.

 

*

 

Così il judoka racconta le storie di chi a superato i propri limiti!

 

*

 

Judo. Superare i propri limiti Fabio La Malfa

Il libro: → Judo. Superare i propri limiti

 

 


 

logo

La casa editrice Luni nasce nel 1992 con lo scopo di diffondere le idee che animano la riflessione italiana rendendo disponibili e accessibili al pubblico italiano molti testi del mondo Orientale spesso introvabili.

 


 

Condividi ↓

→ Vai al blog 

Altri articoli che ti potrebbero interessare :

Togliatti – Italiani sull’orlo della guerra civile

Togliatti – Italiani sull’orlo della guerra civile

    Fuori dalla leggenda   A 70 anni dall’attentato a Togliatti, documenti inediti dei servizi segreti dell’epoca fanno luce sulla reale consistenza dell’apparato paramilitare clandestino del Partito comunista.   *   Articolo tratto da: Il...

Giovanni Papini e le eterne disgrazie del libro

Giovanni Papini e le eterne disgrazie del libro

      Articolo tratto da: Il Giornale maggio 2022 (qui il link) Luigi Mascheroni   *     enti pagine scarse, nove capitoletti, alta ironia, una forte disillusione per lo stato della cultura nel nostro Paese e...

Icosameron. Il mondo fantastico di Giacomo Casanova

Icosameron. Il mondo fantastico di Giacomo Casanova

  Icosameron   *     Articolo tratto da il Sole 24Ore (pdf) Piero Boitani   *   Grandi utopie Tradotto per la prima volta integralmente dal francese l’«Icosameron», il romanzo dell’avventuriero veneziano che racconta il viaggio...

Takashi Paolo Nagai, una fede più forte dell’atomica

Takashi Paolo Nagai, una fede più forte dell’atomica

    L'incredibile storia di Takashi Paolo Nagai   *   di Tiziana Martinelli Articolo tratto da: Il Sussidiario.net 11-2021   *   L’incredibile storia del medico giapponese Takashi Paolo Nagai, convertito al cristianesimo dopo la bomba su...

Medioevo fantastico. Il fiore inverso

Medioevo fantastico. Il fiore inverso

    Tra sante visioni e grasse risate   Articolo tratto da: Sole 24 Ore marzo 2022  (qui il link)  di Franco Cardini   *   Medioevo fantastico    he sollievo, che sollievo! Siamo fuor dal Medioevo!».   *  ...

Guareschi. Scomodo, «fassista», libero

Guareschi. Scomodo, «fassista», libero

  Guareschi in vita, e soprattutto in morte, fu liquidato come scrittore reazionario e "facile". Ecco come si è preso la rivincita     *   Articolo tratto da: Il Giornale marzo 2021  (qui il link)  di Luigi Mascheroni   *   Ogni tanto in...

Lo zar Nicola non è del tutto morto

Lo zar Nicola non è del tutto morto

      antalettura. Marinetti e il «Gruppo dei Dieci» firmarono il primo romanzo collettivo italiano con la storia del sovrano russo scappato alla rivoluzione     Articolo tratto da: il Sole24Ore marzo 2021 (qui) di...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.