In offerta!

Il compagnonaggio

16,00 15,20

Luc Benoist
Traduzione: Maurizio Comacini
pp. 112
ISBN: 9788879844901

Il compagnonaggio

Il Compagnonaggio è una forma iniziatica fondata essenzialmente sull’esercizio di un mestiere. Al di fuori di esso in Occidente un legame reale e “operativo” della Tradizione con le professioni o le attività dell’uomo è andato perduto da secoli. Ciò che sopravvive di altre iniziazioni artigianali, ormai separato dalle sue radici “operative”, possiede virtualità di realizzazione che, senza lo sforzo metodico di una concentrazione quotidiana nell’opera, rischiano di rimanere semi sterili, in petrosa, come afferma il Vangelo di Matteo.
Vari riferimenti e accenni all’organizzazione compagnonica, sparsi nell’opera e nella corrispondenza di René Guénon, ne mostrano invece l’importanza tradizionale. Il Compagnonaggio è ancora vitale in Francia e nelle aree francofone di alcuni paesi ma è quasi sconosciuto in Italia. Non esiste una bibliografia italiana sull’argomento e questo libro è l’unico in grado di dare informazioni brevi ma esaustive e profonde sulla sua natura, il suo simbolismo e la sua storia.
Luc Benoist (1893-1980), autore di numerosi libri sull’arte e il suo simbolismo, fu conservatore dei Musei di Francia. Nel 1928 scoprì l’opera di René Guénon e questa rivelazione lo portò a un profondo mutamento intellettuale. Divenne collaboratore della rivista parigina Etudes Traditionnelles, ispirata e rinnovata da Guénon, e i suoi lavori successivi furono segnati da questo incontro.
Dello stesso Autore Luni Editrice ha già pubblicato il volume “L’esoterismo” e “Segni simboli e miti

Se spendi 29,90 

la spedizione è gratuita!

Recensioni

    Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.