In offerta!

La Natura tra Oriente e Occidente

28,50

AA.VV.

Curatela: Renato Troncon

pp. 528

ISBN: 9788879844307
COD: 1019 Categoria: Tag: GTIN: 9788879844307

La Natura tra Oriente e Occidente

La presente raccolta di saggi, nei quali viene presentata la riflessione di

quarantacinque studiosi di estetica italiani sulla Natura tra Oriente e Occidente,

è una dimostrazione di come l’Estetica italiana inizi a farsi carico di interessi che, nell’uso internazionale, vengono definiti come «applicati».

 

*

 

Gli estetologi che in questo volume offrono i loro lavori a un lettore che immaginiamo attento e partecipe, sembrano così essere i primi, in Italia, a mettere in questione certezze disciplinari e metodologiche acquisite.

Questa disposizione all’innovazione è preziosa perché è ciò che si richiede affinché gli sforzi dei singoli e dei gruppi divengano risorsa del rinnovamento concettuale e «comportamentale» del quale la filosofia ha bisogno, se non vuole tradire sé e le proprie origini.

 

*

 

Guai a quel pensiero che, come scriveva Fausto Melotti, «condannato ad assistere alla lenta decrepitezza… si salva cavalcando se stesso».

Così, se è vero che non ci è dato di sapere cosa sta veramente accadendo dell’Occidente, ovvero cosa sta accadendo della Natura, perché anche le cose più vicine abbiamo voluto allontanarle da noi, è importante cercare e ridisegnare, tutte le volte che ne sentiamo il bisogno, i confini noti.

 

*

 

Mischiare Occidente e Oriente è per questo un atto creativo:

perché obbliga alla responsabilità e all’intelligenza verso le idee e le cose che sono nostre, e perché obbliga a quel gusto per le nostre premesse di cui il passato più o meno recente non ha sempre dato esempi di trattazione equilibrata.

 

*

 

Porre la questione della Natura rispetto alle sue idee obbliga alla responsabilità verso le cose, di cui sembra che la nostra cultura possa sbarazzarsi o che sembrano definitivamente e liberamente assemblabili.

 

*

 

Il volume è stato curato da Renato Troncon.

Tra gli Autori possiamo ricordare gli scritti di: Rosario Assunto, Il paesaggio come oggetto estetico e la relazione dell’uomo con la natura; Gillo Dorfles, Natura e antinatura; Elio Franzini, Arte, fenomenologia e interpretazione della natura; Giangiorgio Pasqualotto, Esperienze di natura in Oriente: ecc.

La spedizione è Gratuita

Se spendi almeno 29,90

⭐⭐⭐⭐⭐  Ti è piaciuto il libro?

  Scrivi una recensione qui sotto (:

Recensioni

    Recensisci per primo “La Natura tra Oriente e Occidente”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Vai al Catalogo