In offerta!

La Sacralità dell’esistenza

19,00

Nicola Dell’Aquila

pp. 192

ISBN: 9788879846813

La Sacralità dell’esistenza

Tra i tanti lavori sulla tematica del sacro, questo libro ha dei tratti caratteristici che lo rendono attuale: non è antropologia del sacro, non è neanche la pedante descrizione di un’era passata alla quale tanti guardano con passiva nostalgia. La narrazione riesuma una sacralità dell’esistenza dimenticata perché è un tratto distintivo della crisi spirituale dei tempi odierni.

 

*

 

Dopo avere esposto nella prima parte la valenza metafisica dell’origine sacra dell’esistenza, l’autore disserta intorno ad alcune espressioni del sacro: il rito, il tempio, il sacro Graal.

 

*

 

L’intento è chiaro: suscitare pian piano un risveglio di quel sacro vivere che era un tempo parte essenziale dell’esistenza.

L’elemento sacrale media tra l’uomo e il divino per cui il suo recupero giova a quel tipo di uomo che vuole liberarsi da pastoie lacerate da dure lotte intraprese con i tempi moderni. In Occidente, luogo di incontro e di dialogo tra la via iniziatica e la via religiosa, vi potrà essere una vera novità: l’Uomo sacro – custode e difensore di valori spirituali – scalza il superuomo (quello di Nietzsche) e sarà il costruttore dei tempi futuri per riportare la nuova umanità verso la regolarità tradizionale rinvigorita da un confronto vincente con i tempi attuali.

 

*

 

Passato, presente e futuro si incroceranno in una sintesi per superarsi in quella sacra esistenza che fu ed è ora la chiave per riconsegnare all’uomo la dignità del suo vivere.

 

*

 

La Sacralità dell’esistenza.

La spedizione è GRATUITA sopra 29,99

Lascia una recensione 📚

⭐⭐⭐⭐⭐

Recensioni

    Recensisci per primo “La Sacralità dell’esistenza”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Vai al Catalogo