In offerta!

La storia dei colori

32,00 30,40

La Prefazione del prof. Gillo Dorfles, grande maestro di estetica e del “vedere” contemporaneo, introduce il testo e alla sua comprensione con incomparabile conoscenza dell’argomento.
La storia dei colori è la prima traduzione italiana e a oggi 2014 ancora l’unica presente sul mercato, di un’opera di Goethe molto ambiziosa ma particolarmente interessante perché si inserisce in un filone meno conosciuto rispetto a quello della produzione letteraria del poeta tedesco.
Nell’attività di Goethe lo studio dei fenomeni scientifici occupa uno spazio piuttosto consistente: uno studio che lo affascinò molto e a cui egli dedicò energie notevoli e molta passione. La storia dei colori è un illuminante esempio della ricerca del poeta tedesco in questi campi dello scibile e un’opera che soprattutto i positivisti amarono molto, in ragione di quella ricerca sistematica di un rapporto di causa-effetto tra passato e presente che informa tutta l’opera e di cui Goethe stesso parla nell’introduzione al testo.
Goethe scandaglia con quest’opera la storia scientifica e metafisica dell’arte – e quindi del colore – attraverso studi e annotazioni su oltre 350 personalità che hanno contribuito, fin dall’antichità, alla strutturazione di una teorica dell’arte: da Epicuro, Platone, ad Aristotele via via passando al mondo romano, con Lucrezio e Plinio, e poi Agostino, Paracelso, Bacone, Galilei, Keplero, Newton…
La percezione, la visione in questo caso diventa visione poetica; lo scienziato e il poeta coincidono ed è proprio l’occhio del poeta a dare unità ed espressione alle domande della scienza.
Dalla teoria Goethe passa alla storia della teoria, facendo parlare nelle sue pagine gli attori stessi del pensiero indagato in un ideale concerto di voci che, tutte insieme, danno il loro apporto alla conoscenza di quella che è, tra le attività umane, la forma più alta di espressione.
La Prefazione del prof. Gillo Dorfles, grande maestro di estetica e del “vedere” contemporaneo, introduce il testo e alla sua comprensione con incomparabile conoscenza dell’argomento.
Autore: Johann Wolfgang Goethe
Prefazione: Gillo Dorfles
Traduzione: Renato Troncon
Collana: I grandi Pensatori d’Oriente e Occidente – n° 18
Pagine: 490
Illustrazioni: 16 ill. a colori
Formato: 15 x 23 cm
ISBN: 9788879843270

Se spendi 29,90 

la spedizione è gratuita!

Recensioni

    Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.